Un anno e' gia' passato e a Castelferretti son tornato.
La rima non e' un gran che, ma dopo un anno sono veramente tornato in Italia e questa volta definitivamente poiche' il mio programma di studi alle Hawaii e' terminato.
Tirando le somme di questa mia esperienza dall'altra parte del mondo devo dire che e' stata sicuramente positiva: sia per quanto riguarda il lavoro che per le esperienze fatte. Ho conosciuto molta gente davvero simpatica, ho visto posti stupendi e anche al lavoro sono stato impegnato con problematiche sempre nuove da cui ho imparato molto e che mi hanno regalato molte soddisfazioni.
Vorrei davvero ringraziare tutte le persone che ho conosciuto in questo anno e che mi hanno aiutato ad ambientarmi in questo posto per me nuovo: partendo da Giacomo, il responsabile del mio lavoro all'University of Hawaii, e dal Prof. Conte, il responsabile del mio dottorato in Italia, vorrei insieme ringraziare tutto il progetto SAUVIM per aver reso possibile questa esperienza, per avermi accolto nel loro team e per avermi insegnato cosi' tanto in questo anno.
Un grosso grazie va anche ai miei padroni di casa, la famiglia Hermosura, che fin da subito non ho mai considerato come padroni di casa ma come amici per la simpatia e l'amicizia che mi hanno regalato soprattutto nel primo periodo in cui non conoscevo quasi nessuno.
Per ultimo, ma non per importanza, un grazie a tutte le persone che ho conosciuto in questo anno e a tutti gli amici con cui ho legato di piu' e senza i quali un anno in un posto sconosciuto e da solo sarebbe stato davvero pesante e difficile da affrontare.
Per salutare tutti prima della partenza ho organizzato un barbeque con tanta carne ma anche pasta preparata da due cuoche venute "appositamente" dall'Italia ;). E' stata davvero una bella giornata in cui ho detto molti "goodbye" ma forse con qualcuno di sara' modo di rivedersi in un futuro perche' dopo essere stati alle Hawaii il mondo e' davvero piccolo :)


Mediterranean guys e non solo
Purtroppo qualcuno e' andato via prima, riuscite a capire chi e' dal fotomontaggio? ;)

Parte del team del progetto SAUVIM





Tanti auguri Patrizia!















Qualcuno ha anche rischiato di farsi arrestare per una birra ;)


...Ed eccomi di ritorno in Italia! Dopo un lungo viaggio, filato pero' tutto liscio nonostante il mega sciopero Lufthansa, siamo atterrati ad Ancona o meglio Castelferretti, visto che l'aeroporto e' davvero a meno di un chilometro da casa mia ;) Le valigie anche se un po' malconce (la mia era praticamente aperta con le chiusure schiantate, ma dentro c'era ancora tutto) sono arrivate tutte e il cane della finanza e' anche rimasto "inebriato" dal profumo che avevo in una valigia per cui me l'hanno anche ispezionata. Ad accoglierci c'era tutta la mia famiglia e quella di Silvia ma nessun amico.. devo dire che la cosa mi e' puzzata fin da subito, ma siccome l'aereo aveva fatto un po' di ritardo e poi con le valigie avevo avuto qualche problemino era un po' tardi per chi poi il giorno dopo doveva lavorare e cosi' non ho chiesto piu' di tanto ai miei se avevano visto qualche amico... poi pero' una volta arrivato a casa dopo aver visto il mega striscione di ben tornato attaccato al palazzo e tutte le scale addobbate con festoni e palloncini, una volta entrato in casa ecco tutti i miei amici al buio e al caldo ad aspettarmi e a farmi una bellissima sorpresa che davvero non mi aspettavo :) devo inoltre ammettere di essermi spaventato quando sono tutti saltati fuori all'improvviso dalla cucina :) Purtroppo non ho ancora molte foto della sorpresa ma presto le aggiornero' sul blog.

Ogni tanto in volo un sonnellino si riesce a fare ;)

Ultimo saluto a Lambros che ha fatto con noi il viaggio di ritorno fino a Monaco

Alcuni scatti della festa a sorpresa a casa mia



Intanto pero', dopo i ringraziamenti hawaiiani volevo ringraziare gli italiani. Prima di tutto la mia ragazza Silvia, per aver condiviso la mia scelta, essermi stata sempre vicino in questo anno, avermi aspettato ed essermi venuta a prendere ;), la mia famiglia per aver imparato ad usare il computer e skype giorno dopo giorno ;) e tutti i miei amici per essermi stati vicini, avermi sempre tenuto aggiornato su quello che succedeva in Italia e aver messo l'ADSL (o provato a mettere ;) e usato skype o msn per potersi vedere e sentire... e grazie di nuovo della sopresa in cui so che c'e' stato lo zampino di tutti :)

4 comments:

Pluto ha detto...

non dimenticarti degli amici blogger lasciati negli states :)

Ale #6 ha detto...

Bentornato a casa Bas!!!

Ora il tempo di riprenderti e poi ti vogliamo in palestra a sudare con la tua Sabini! Direi che un anno senza pallavolo può bastare, no!?

luca ha detto...

x Pluto: si naturalmente continuero' a leggere i vostri blog :)

x Ale: ora sono un po' fuori forma per la pallavolo; per ora sono pronto per fare una bella cena tutti insieme ;)

Mò ha detto...

...e come potevo non aspettarti? dove avrei ritrovato un cuoco, un fotografo, un viaggiatore, uno sportivo, un simpaticone e un bel ragazzo come te? ;)
scherzi a parte...sai perchè l'ho fatto!

top