Giusto perche' qualcuno mi potrebbe anche chiedere: "ma cosa sei andato a fare alle Hawaii?... siiii a lavorare, ma a chi la racconti!!!" allora mi sembra doveroso spiegare di cosa mi occupo qui e come procede la mia attivita'.
Premettendo, per chi non mi conoscesse cosi' bene, che mi sono laureato in Ingegneria Elettronica ad Ancona con una tesi sui sensori acustici SONAR utilizzati in applicazioni sottomarine e che ora, durante gli studi di dottorato, sempre nell'ambito della robotica sottomarina, mi sto occupando di problematiche legate alla localizzazione di oggetti e di agenti in movimento, mappatura di ambienti sottomarini e ricostruzione foto-acustica di fondali sottomarini con l'utilizzo di veicoli opportunamente equipaggiati, quindi premettendo questo, qui alle Hawaii lavoro al progetto SAUVIM per il laboratorio ASL del Dipartimento di Meccanica dell'Universita' di Honolulu.
Il progetto SAUVIM (Semi-Autonomous Underwater Vehicle for Intervention Missions) e' iniziato circa 8 anni fa con lo scopo di realizzare un veicolo sottomarino semi autonomo con capacita' di effettuare particolari interventi in ambiente sottomarino. Ora il progetto e' arrivato quasi al termine (2008) e in questa fase finale cio' di cui mi occupero' riguarda aspetti che coinvolgono controllo, navigazione e localizzazione di oggetti e del veicolo.
Ora insieme a Giacomo, il mio capo, ci stiamo occupando dell'integrazione nella struttura hardware e software nel veicolo di una serie di trasmettitori e ricevitori acustici per effettuare motion tracker in ambienti sottomarini, cioe' localizzare un oggetto sott'acqua attraverso onde acustiche e seguirne gli eventuali spostamenti in modo poi da effettuare varie operazioni sia non invasive (cattura di immagini video dell'oggetto) sia invasive (cattura fisica dell'oggetto).
Detta cosi' non so se vi puo' sembrare interessante comunque per me lo e' e sperando di non annoiarvi troppo nel futuro vi aggiornero' con gli sviluppi del progetto e i risultati raggiunti, magari mettendo anche qualche foto del veicolo all'opera sott'acqua visto che recentemente (ieri) ho preso il brevetto da sub :).
Di seguito trovate una foto "a secco" e "a nudo" ;) del veicolo (stiamo facendo alcune modifiche quindi ci sono parti aperte).



22 comments:

gamma_rex ha detto...

Madonna Bas quanto ce capisci!!! Qui l'esordio in Coppa Marche è stato positivo nel gioco ma non nel risultato, comunque abbiamo strappato un set (e se non ci si metteva l'arbitro altri 2 ne avremmo presi) nella tana dell'Ostra Vetere, che fa la serie C. Stasera si torna in campo con il Fano... Aloha!!

Momi ha detto...

ma allora lavori anche!!! ;)

franci ha detto...

Che dire...servono lettori di italiano, traduttori, vattelapesca alle Hawaii???
Domanda e commento banale ma serissimo e desideroso di risposta!!
Franci

luca ha detto...

Ciao Franci, l'Italia qui e' molto ben vista ed apprezzata quindi magari potresti mettere su una scuola per imparare lingua e cultura italiana :).. ancora in giro non ne' ho vista, quindi avresti il monopolio ;)

tommaso di padova ha detto...

ciaoo
costano tanto gli affitti a lungo termine li?tipo un monolocale vicino al mare quanto viene?e potrei trovare un lavoretto??

luca ha detto...

ciao tommaso, purtroppo gli affitti delle case sono abbastanza alti qui ma molto dipende anche dalla zona, se ti allontani da waikiki che e' la parte piu' turistica i prezzi calano di molto e le case sono quelle tipiche hawaiiane :)
Per quanto riguarda il lavoro penso ci sia ma occorre avere gia' qualche contatto qui per poter ottenere il visto.
Ciao ciao

Tommaso di padova ha detto...

si in effetti non ci avevo pensato..è territorio americano,ed è un gran casino ottenere green card e permessi vari..sai dirmi altre isole con onde da paura come quelle delle hawaii??

luca ha detto...

ma.. penso l'Australia o anche la California: putroppo in questo non sono molto preparato, ho provato a fare un po' di surf qui ma davvero con scarsi risultati ;)

Peppe ct ha detto...

luca ti prego, trovami qualcosa da fare che voglio venire anch'iooo!

Che belle le hawaii
che beeelleeeee!
salutami l'hilton hawaiian :)
digli che un giorno tornerò!!!

luca ha detto...

Non manchero', ti salutaro' l'Hilton e tutta Waikiki :)

Simone ha detto...

MI piacerebbe davvero tanto venire a vivere alle Hawaii.
Come lavoro faccio il grafico impaginatore e sviluppo pure siti web. Insomma, faccio il grafico.

Non ho tuttavia nessun tipo di contatto con quel remoto posto del mondo, solo tanta tanta voglia di partire....qualcuno ha qualche dritta?
grazie

rossella ha detto...

a ki lo dici simone vorrei partire anche io..in uno di quei villaggi hawaiani dove x arrivare da una via all'altra prendi la bicicletta e le case sono di legno..io proporrei na bella gita all'avventura

maurosub ha detto...

ciao ottima scelta!per quello che fai tu in italia siamo messi male...com'è la situazione per quanto riguarda il lavoro sub professionale ??hai qualche contatto???auguri e a presto

luca ha detto...

ciao mauro, penso che lavoro per un sub ci sia di sicuro.. purtroppo non ho molti contatti ma ti scrivo il sito del centro diving in un cui ho fatto il corso:
www.diveoahu.com
spero ti possa essere d'aiuto

maurosub ha detto...

ciao luca ti ringrazio molto per avermi risposto.ma se possibile io sono soprattutto un ots ..ho visto l tuo lav.. delle tremiti.. anche io mi occupo di archeosub di recente ho recuperato una nave greca in scilia.e sono stato con il prog. archeomar con nautilus e comex per il censimento dei siti con rov sub bottom profiler side scan etc...oltre a vari lavori portuali e condotte .quindi visto il contesto nel quale operi magari conosci qualche ditta seria dilav sub.ti bringrazio e auguri per tutto ciao mauro

luca ha detto...

ciao mauro, qui in italia non conosco molte ditte, io lavoro con l'universita' e facciamo ricerca sottomarina attraverso progetti europei, mentre alle Hawaii il progetto era finanziato dall'ONR.. ho sentito parlare della comex che cmq mi sembra di aver capito che conosci meglio tu ;) Alle Hawaii gli unici sub che ho conosciuto lavorano in ambito turistico.
ciao ciao

premananda ha detto...

ciao!complimenti davvero!! il mio ragazzo lavora come ingegnere informatico al dipartimento di astronomia di padova, collegato all'osservatorio di asiago, giudicato il piu grande d'italia. data comunque la situazione qui, che non è delle migliri, sai mica se c'è una possibilità di lavoro li, so che c'è l'osservatorio piu grande del mondo col minor livello di inquinamento...

luca ha detto...

ciao premananda, quello che dici sull'osservatorio che si trova su big island e' vero ma purtroppo io ho piu' contatto col mondo sottomarino che con le stelle ;).. cmq di al tuo ragazzo magari di dare un'occhiata al dipartimento di astronomia dell'universita' delle Hawaii: http://www.ifa.hawaii.edu/ chissa' che non stiano cercando qualche ingegnere :)

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie

Anonimo ha detto...

ehi ma li alle hawaii come funziona per progetti e lavori nell ambito della biologia marina, o magari ranger in campi del genere o anche volontari?? nn so per farti un esempio più chiaro che so ci sono parchi nazionali? e se ci fosse offerta o domanda di lavoro se uno ci riuscisse potrebbe vivere di quello alle hawaii??

serena ha detto...

ciao luca mi chiamo serena e visto che il 27 di agosto è stato il mio ultimo giorno di lavoro perchè sono stata licenziata. lavoravo come commessa volevo sapere se hai qualche contatto da suggerirmi per qualsiasi tipo di lavoro. se mi puoi dare qualche dritta ti ringrazio in anticipo.

luca ha detto...

ciao serena, mi dispiace per il tuo lavoro... penso che sicuramente le hawaii possano essere una bella meta da dove ricominciare o fare nuove esperienze ma purtroppo sono quasi tre anni che sono tornato in italia e gli unici contatti che avevo sono nel settore universitario
ti faccio comunque un grosso in bocca al lupo
ciao ciao

top